Fotografo Gravidanza Venezia | Matenità Tessie & Liven

Fotografo Gravidanza Venezia | Matenità Tessie & Liven

Fotografo Gravidanza Venezia | Matenità Tessie & Liven

Luogo: Hotel Villa Franceschi, Mira (VE)
Fotografi: Mauro Pozzer & Selene Pozzer

Fotografo Gravidanza Venezia

Dal Belgio all’Italia …
Un romantico servizio fotografico di gravidanza, in una splendida villa Veneta a pochi passi da Venezia.

Colori caldi, una situazione intima, l’atmosfera di venezia, maschere…
Tutto si può utilizzare per un servizio fotografico di gravidanza.

Avere delle proprie fotografie durante la gravidanza è un desiderio di molte donne, ma spesso non è facile riconoscersi con il proprio corpo in quel particolare momento della vita.
Tessie ha deciso di svelare il suo corpo mostrando il dono che solo il genere femminile ha: dare la vita.
Anche il compagno Liven si è prestato per alcune foto, facendo sentire a proprio agio anche la compagna.
Un momento veramente intimo!
E’ bastato qualche sguardo e qualche carezza tra i due… all’improvviso era come se fossero soli.

Infatti, se fatte nel modo giusto, le fotografie della gravidanza possono proprio servire a far sentire la donna bellissima anche se diversa da com’era.

L’aiuto del compagno tante volte è fondamentale.
Gli scatti costituiscono un ricordo importante, intimo e meraviglioso di un enorme cambiamento nella vita della coppia.
E’ importante quindi variare servizio fotografico per ogni coppia, assecondando le esigenze di ognuno.

Solitamente scelgo location care alla coppia, come la loro casa, ma non è escluso che le location scelte siano mete di vacanza della coppia o esterni, come una piscina, la campagna, il mare…

La scelta della propria casa però, quando possibile, è da preferire:
la coppia, soprattutto la donna in gravidanza, si sentirà di sicuro più a suo agio nell’intimità della sua casa rispetto che in uno studio fotografico, le possibilità espressive sono molte di più e forniscono un ricordo della coppia a tutto tondo, prendendo in considerazione anche la loro abitazione.

Consiglio di fare le fotografie del “pancione” tra il sesto e il settimo mese di gravidanza: il fisico della donna è ancora simile a quello non in gravidanza, la pancia c’è ma non è troppo grande…

E’ il momento adatto a far sentire le nostre donne incinte materne, future madri, ma ancora femminili.