WPPI-Awards-2015-Best-Wedding-Photographer-Italy

WPPI Album dell’Anno 2015 | Awards of Exellence

WPPI Album dell’Anno 2015 | Awards of Exellence

Premio Silver Distincion per un album di Mauro Pozzer e Premio Silver per un album di MP Studio

 

Quest’anno abbiamo inviato, per la prima volta, due matrimoni scattati da Mauro Pozzer al WPPI Album dell’anno 2015 Adward of Excellence.

Siamo molto orgogliosi e felici di annunciare che entrambi hanno ricevuto ottime quotazioni nel voto finaole: entrambi si sono classificati tra i dieci album migliori spediti quest’anno, avvicinandosi molto al podio.
Ogni anno, oltre sedicimila fotografi provenienti da tutto il mondo spediscono i loro album al WPPI; la convention ha luogo ogni anno a Las Vegas.

L’album di Mauro Pozzer Augusta e Max (qui le pagine pubblicate dal sito degli Awards WPPI) ha ricevuto un voto di 88/100 ed è stato nominato come miglior album dell’anno scattato da un singono fotografo, ottenendo il Premio Silver Distinction.

L’altro servizio da noi spedito, nella categoria più fotografi o studio, è quello di Donna e Joel (qui il link al sito del WPPI) ha ottenuto un punteggio di 83/100, nominato come miglior album come studio e ha ricevuto il premio Silver.

I due album hanno stili completamente differenti: mentre l’album di Donna e Joel in stile magazine si focalizza sulla moda e la bellezza, ritraendo i due giorni del matrimonio (Venezia prima, Seattle poi), quello di Max e Augusta è più concentrato su una versione intima e di reportage.

Soprattutto nell’album di Augusta e Max, Mauro ha voluto mostrare la sua visione: tutte le foto hanno una post-produzione in stile bianco e nero anni trenta, e le foto raccontano la storia d’amore della coppia in ogni suo dettaglio. Inoltre, il loro è stato il primo matrimonio mai celebrato all’interno della Gipsoteca Canova a Treviso.

Sicuramente non sarà la nostra ultima partecipazione: riconoscimenti del genere ci spingono a migliorare e cercare sempre di dare il massimo alle nostre coppie.

Qui il link per vedere tutti i lavori : Mauro Pozzer